AppartamentoInterniPrivatiSPAZIO BLU - Casa per un amante dell’HI-TECH

piano casa, HI-Tech, ampliamento spazi, stile industriale, industrial light, open space

La storia

Un trentenne single amante della tecnologia e dell’HI-tech (e del Padel ;)) appassionato di sport fotografia e di droni ci ha subito conquistato per la sua voglia di esplorare soluzioni innovative e per la fiducia e la voglia che ci ha trasmesso nel volersi affidare alle nostre soluzioni progettuali. 

 

Le caratteristiche

  • Una cabina armadio vincente: 6 metri di armadio in 3 metri di spazio 
  • Ampliamento degli spazi (piano casa)
  • Architettura che dialoga con la natura 
  • Controsoffitature stile industrial
  • Arredamento minimal

 

La cucina è stata realizzata da zero grazie allo spazio sottratto ad un terrazzo eccessivamente grande, grazie all’applicazione del PIANO CASA che prevede un incremento della cubatura del 20% della volumetria esistente in fabbricati uni-bifamiliari.

 

La percezione spaziale della casa è totalmente cambiata per adeguarsi al suo contesto green: infatti prima l’immobile affacciava su una strada trafficata, ora il proprietario può godere di ampi affacci su una vallata verde antistante il fabbricato. La zona giorno dialoga direttamente con la natura grazie alla scelta di ampie vetrate poste nel soggiorno e nella cucina.

 

Spazio Blu è stata oggetto di una completa riqualificazione energetica grazie alla quale si è ottenuto l’aumentato delle classi prestazionali.

Ma la sfida più interessante è stata la realizzazione di una cabina armadio su misura che potesse contenere 6 mt. di armadio in 3 metri di spazio: grazie all’utilizzo di un sistema di appenderia scorrevole supportato da binari a soffitto che consentono di modulare lo spazio all’interno della cabina.

 

Tutti i mobili sono stata disegnati, come la cabina armadio, su misura per adattarsi perfettamente  allo spazio e per contenere in maniera ordinata la strumentazione Hi-tech del proprietario. La grande parete blu al centro del salone divide e allo stesso tempo connette la cucina è il soggiorno creando uno spazio circolare.

La luce taglia la tela bianca del controsoffitto attraverso delle feritoie nere: dei faretti nascosti illuminano e interrompono la superficie bianca che rafforza la connessione tra lo spazio cucina e il soggiorno.

 

Data di progetto: 2018

 


Copyright by Pucciarelli Architetti. All rights reserved. P.iva IT08483051218
WebDesign: mauinat.com

Privacy Policy | Cookie Policy