HomePortfolioArchivi Portfolio - Pucciarelli Architetti

appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-manifesto-bellezza-forma-funzione
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-luce-libreria-ingresso
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-dettaglio-libro
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-luce-soggiorno
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-luce-tavolo-pranzo
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-luce-cucina
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-vaso
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-luce-snack-legno
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-nicchia
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-lampada-flos-serena
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-luce-camera-2
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-comodino
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-luce-camera
appartamento-rinascita-napoli-pucciarelli-architetti-interior-design-pianta-progetto-2

La Storia

Una giovane coppia si trasferisce da un piccolissimo monolocale in un immobile il cui spazio era apparentemente senza potenzialità. Ridare vita ad una casa che sembrava non averla è stato emozionante, soprattutto per la felicità dei nostri clienti. Abbiamo realizzato una versione inedita ed inimmaginabile per loro: l’effetto sorpresa è stato gradito soprattutto dalla moglie che non era convinta delle nascoste potenzialità dell’immobile.

 

Il Progetto

  • arredi su misura

  • light design

  • stile nordico moderno

  • ristrutturazione low budget

 

Un doppio grande ingresso inutilizzato e buio (soggiorno e cucina) rubava spazio necessario alla quotidianità. Abbiamo semplicemente abbattuto il nucleo centrale dei muri divisori interni che dividevano l’ingresso/soggiorno dalla cucina, ottenendo un open space ad ampio respiro

Per sfruttare i punti luce già esistenti e non sovrapporre controsoffitti che avrebbero aumentato i costi di ristrutturazione, abbiamo ridisegnato l’impianto luci lasciando le loro “radici” nei punti originari, configurando sistemi di illuminazione con cavi in tessuto, lampade a sospensione o faretti.

Si è deciso di contenere i costi di ristrutturazione lasciando invariata la zona notte (già originariamente funzionale), ma di realizzare arredi su misura che rendono Rinascita unica e originale. La parete attrezzata del salone, il tavolino davanti al divano e lo snack in cucina sono interamente progettati da Mario Pucciarelli. 

La camera da letto è ispirata ad uno stile nordico e moderno: l’architetto Mario Pucciarelli ha disegnato anche comodini e cassettoni e scelto il rovere nodoso come materiale che, insieme all’utilizzo dei colori giallo e bianco delle pareti e l’azzurro dei tessuti d’arredo, rendono l’ambiente accogliente e informale

 

casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-scala-soggiorno
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-pianoforte-soggiorno-2
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-pianoforte-soggiorno
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-cucina2
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-scala-soggiorno-2
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-cucina
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-cucina-dettaglio
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-tavolo
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-scala-soggiorno-5
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-bagno
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-bagno-dettaglio-nicchia-doccia
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-camera-tessuto
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-scala-soggiorno-4
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-scala-soggiorno-3
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-scala-legno-2
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-corridoio-parquet
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-bagno-rivestimento-nicchia-doccia
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-bagno-3
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-dettaglio
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-scala-legno
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-bagno-turco-sauna-2
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-bagno-turco-sauna
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-finestra-bnw
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-dettaglio-nicchia
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-bagno-2
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-bagno-doccia
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-pianta-progetto
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-pianta-progetto-2
casa-tao-napoli-tufo-a-vista-recupero-moderno-pucciarelli-architetti-pianta-progetto-3

La Storia

La famiglia del nostro cliente aveva maggiori esigenze di spazio, nel frattempo un fabbricato attiguo di loro proprietà, da sempre locato, si era appena liberato. Quale migliore occasione per provare ad unire i due piccoli edifici e creare un’abitazione spaziosa per tutta la famiglia? 

I fabbricati da anni necessitavano di esseri riqualificati. Un’avventura piena di sorprese e scoperte: i racconti tramandati dai nonni hanno ritrovato vita attraverso le tracce riscoperte di antichi muri di tufo, i segni di un incendio passato e vecchi lucernai recuperati. 

 

Le caratteristiche 

  • casa in stile industriale
  • riqualificazione energetica
  • materiali naturali
  • Muro di tufo
  • recupero edilizio

 

Antico e Nuovo

Bianco e Nero

Rustico e Minimal

Luci e Ombre

Nord e Sud

Abbiamo deciso di chiamare questa casa TAO: il simbolo alla  base del concetto di yin e yang che ha origine dalla dualità notte-giorno.

Casa Tao dialoga con il suo ecosistema: grazie all’utilizzo di materiali eco-sostenibili, impianti fotovoltaici è alla scelta di predisporre le camere in modo da sfruttare la doppia esposizione della casa Nord/Sud.

Grazie alla tecnica del Wall-Washing l’illuminazione, soffusa e discreta, rende l’ambiente rilassante. La parete di tufo recuperata è il vero protagonista del salone e da sfondo scenografico alla scala che porta al piano superiore.

TAO è CONTRAPPOSIZIONE e questi ambienti lo raccontano attraverso la CONTRAZIONE e la DILATAZIONE dello spazio, un ritmo di ambienti APERTI e chiusi.

La scala che porta al primo piano è completamente nuda, libera, quasi “trasparente”, salendo lo spazio si contrae per poi riaprirsi sul terrazzo in copertura…. Nell’ultima parte di questo percorso, prima di uscire all’esterno, il muro che protegge dai venti del nord è squarciato da feritoie che liberano spiragli di luce, inquadrando pezzi di paesaggio lontano. 

Data di progetto: 2020
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-ingresso
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-soggiorno
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-ingresso-2
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-soggiorno-parete-attrezzata
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-cucina-open-space
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-soggiorno-divano
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-bagno-legno
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-bagno-blu
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-dettaglio-camera
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-camera-cabina-armadio
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-dettaglio-luce-faretti
appartamento-spazio-blu-pucciarelli-architetti-moderno-design-pianta-progetto

La storia

Un trentenne single amante della tecnologia e dell’HI-tech (e del Padel ;)) appassionato di sport fotografia e di droni ci ha subito conquistato per la sua voglia di esplorare soluzioni innovative e per la fiducia e la voglia che ci ha trasmesso nel volersi affidare alle nostre soluzioni progettuali. 

 

Le caratteristiche

  • Una cabina armadio vincente: 6 metri di armadio in 3 metri di spazio 
  • Ampliamento degli spazi (piano casa)
  • Architettura che dialoga con la natura 
  • Controsoffitature stile industrial
  • Arredamento minimal

 

La cucina è stata realizzata da zero grazie allo spazio sottratto ad un terrazzo eccessivamente grande, grazie all’applicazione del PIANO CASA che prevede un incremento della cubatura del 20% della volumetria esistente in fabbricati uni-bifamiliari.

 

La percezione spaziale della casa è totalmente cambiata per adeguarsi al suo contesto green: infatti prima l’immobile affacciava su una strada trafficata, ora il proprietario può godere di ampi affacci su una vallata verde antistante il fabbricato. La zona giorno dialoga direttamente con la natura grazie alla scelta di ampie vetrate poste nel soggiorno e nella cucina.

 

Spazio Blu è stata oggetto di una completa riqualificazione energetica grazie alla quale si è ottenuto l’aumentato delle classi prestazionali.

Ma la sfida più interessante è stata la realizzazione di una cabina armadio su misura che potesse contenere 6 mt. di armadio in 3 metri di spazio: grazie all’utilizzo di un sistema di appenderia scorrevole supportato da binari a soffitto che consentono di modulare lo spazio all’interno della cabina.

 

Tutti i mobili sono stata disegnati, come la cabina armadio, su misura per adattarsi perfettamente  allo spazio e per contenere in maniera ordinata la strumentazione Hi-tech del proprietario. La grande parete blu al centro del salone divide e allo stesso tempo connette la cucina è il soggiorno creando uno spazio circolare.

La luce taglia la tela bianca del controsoffitto attraverso delle feritoie nere: dei faretti nascosti illuminano e interrompono la superficie bianca che rafforza la connessione tra lo spazio cucina e il soggiorno.

 

Data di progetto: 2018

 


Copyright by Pucciarelli Architetti. All rights reserved. P.iva IT08483051218
WebDesign: mauinat.com

Privacy Policy | Cookie Policy